English version
Home page »
Geoportale a scuola : l'impegno Sogesid per l'educazione ambientale

 

Roma, 27 mag – Sogesid porta tra i banchi di scuola l’educazione ambientale e la responsabilità sociale nei confronti dell’ecosistema: la Società in house del Ministero dell’Ambiente è protagonista, con il Dicastero e l’ANCI, del progetto “Geoportale a Scuola”. Si tratta di un’iniziativa rivolta a far conoscere anche ai più giovani lo strumento del Geoportale Nazionale, che sta incontrando l’interesse di alunni e insegnanti. Dal dissesto all’inquinamento, dall’erosione costiera al rischio incendi, il Geoportale è un atlante nazionale al servizio delle amministrazioni che consente l’accesso ai dati ambientali e territoriali più aggiornati. Introdotto dalla normativa italiana di recepimento della Direttiva europea INSPIRE, il Geoportale è uno strumento di conoscenza, come anche di sensibilizzazione sui temi centrali del cambiamento climatico e dell’impegno internazionale per gli obiettivi di sostenibilità. Partito nel 2016, “Geoportale a Scuola” coinvolge finora sei scuole per un totale di sedici classi-laboratorio a Roma e Provincia.

Negli scorsi mesi i giovani delle scuole medie di un istituto di Ladispoli (RM), il “Corrado Melone”, hanno sviluppato un lavoro sul loro territorio, guardando in particolare al parco pubblico di Via Firenze, i giardini “Cesare Maio”. L’attività didattica che ha portato i ragazzi a questo risultato si è sviluppata in quattro incontri con esperti di cartografia, di sistemi informativi geografici (GIS) e del Geoportale Nazionale.  A seguire l’uscita nel parco, in un’area nella quale convivono il verde pubblico con la sua biodiversità, l’attività umana in una città di oltre quarantamila abitanti, il contatto diretto dell’area del parco con il mare e le relative attività turistiche. Sono emersi tanti suggerimenti, esposti direttamente al Sindaco Alessandro Grando nel corso della presentazione alla quale hanno partecipato oltre al Primo Cittadino, il Preside dell’Istituto, esperti di Sogesid, educatori ambientali e insegnanti: tra le proposte, migliorare la pulizia e la sicurezza, rinnovare le attrezzature per i giochi dei bambini e aggiungere le panchine, organizzare eventi aperti al pubblico, piantare più alberi per aumentare l’ombra e quindi la fruibilità del parco nei mesi caldi, sistemare i tombini e i marciapiedi. Tutti gli elementi raccolti sono stati dapprima mappati su cartografie, poi riportati in formato digitale per essere poi sintetizzati nella presentazione finale. Questa è visibile sul portale nazionale al link: http://geoportaleascuola.ancitel.it/ic-corrado-melone .

 



 

 

 

 

 

 


 

Via Calabria, 35 00187 Roma Tel:06.420821 Fax:06.483574 sogesid@pec.sogesid.it Cod.Fisc. e p.IVA 04681091007
SOGESID Home Page